Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie, anche di terze parti. Continuando a navigare sul sito si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni

Benvenuto/a nel sito ufficiale di Brindisi Bene Comune!

Condividi

Il tema della Trasparenza dell’attività dell’amministrazione e della Partecipazione delle cittadine e cittadini alla definizione dell’Agenda Politica della città è fondamentale per la formazione di una nuova classe dirigente in città.

Lo abbiamo detto più volte che a Brindisi, a causa di una classe politica non all’altezza, si è rotto il necessario rapporto di fiducia tra cittadini ed istituzioni.

In questi anni i cittadini/e  sono solo stati chiamati ad esprimere il loro voto, spesso indirizzato da false promesse, ma mai sono stati messi nelle condizioni di diventare reali protagonisti, avendo luoghi e spazi istituzionalizzati per discutere ed avanzare proposte.

Per questo nel nostro programma uno dei punti centrali è la crescita dell’intera Comunità attraverso la definizione di strumenti di reale partecipazione e coinvolgimento di tutte e tutti nelle scelte dell’amministrazione.

Per far ciò istituiremo i Comitati di Quartiere, dotando ogni quartiere della città di un luogo ove ci si possa riunire e discutere dei problemi della città e del quartiere, in cui cittadine/i  possano elaborare proposte ed avere un confronto continuo con l’amministrazione comunale.

Il secondo strumento che attueremo per favorire la partecipazione sarà l’attivazione di aree tematiche sui principali temi, dal lavoro all’ambiente, dalla salute e sanità al welfare, dall’urbanistica ai lavori pubblici, in cui coinvolgere tutte le espressioni della cittadinanza attiva dalle associazioni ai movimenti, dai sindacati alle rappresentanze datoriali, dagli artigiani al mondo del commercio, per discutere dei grandi temi cittadini e costruire insieme un’azione condivisa.

Accanto a questi strumenti di partecipazione diretta vogliamo anche dotare l’amministrazione di applicazioni digitali e piattaforme informatiche per coinvolgere quanti più cittadine e cittadini nella vita della città.

Nel nostro programma è quindi fondamentale la costruzione di un modello partecipato, dotando la cittadinanza di tutti gli strumenti di controllo ed indirizzo dell’amministrazione, vero antidoto alla corruzione e alla gestione per interessi personali.