Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie, anche di terze parti. Continuando a navigare sul sito si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni

Benvenuto/a nel sito ufficiale di Brindisi Bene Comune!

Condividi

Chiediamo al Commissario Giuffrè un suo intervento per indicare mediante sorteggio gli scrutatori per le prossime elezioni.

Nei prossimi giorni si riunirà la commissione elettorale, composta da 3 ex consiglieri comunali integrata da un rappresentante della Struttura Commissariale, per nominare gli scrutatori per le prossime elezioni politiche del 4 marzo.

Lanciamo un invito al Commissario Giuffrè affinchè chieda, ai membri della commissione e al rappresentante della Struttura Commissariale, di procedere alla nomina mediante sorteggio tra tutte e tutti i nostri concittadini iscritti all’albo degli scrutatori.

Sappiamo che la legge, a nostro avviso sbagliata, consente ai componenti della commissione elettorale di indicare direttamente gli scrutatori in modo arbitrario, ma tale pratica oltre ad essere poco trasparente ci sembra profondamente ingiusta nei confronti dei cittadini che non hanno conoscenze e “ Santi in Paradiso” che segnalino la loro disponibilità.

Così come sarebbe preferibile usare queste occasioni per poter dare una piccola e simbolica risposta ai tanti giovani  e ai disoccupati del nostro territorio.

Viviamo in una stagione di profonda frattura tra i rappresentati e i rappresentanti, un’indicazione degli scrutatori attraverso il sorteggio rappresenterebbe quindi anche un primo passo per recuperare la fiducia dei tanti concittadini che guardano spesso a ragione con diffidenza alla politica.