lunedi' 25 settembre 2017

Homepage

bobo Le Città in Comune 
"Disobbediamo all’Articolo 5 del Piano Casa”: la proposta della Rete delle Città in Comune


Disobbedire all’Articolo 5 del Piano Casa è un dovere di ogni Sindaco e Consiglio comunale, in quanto la norma è in palese contrasto con quanto scritto e previsto nella Costituzione.

A partire da questo elementare principio la Rete delle Città in Comune lancia una campagna e un appello a tutti gli amministratori locali affinché si rifiutino di applicare un provvedimento per il quale: «Chiunque occupa abusivamente un immobile senza titolo non può chiedere la residenza né l’allacciamento a pubblici servizi in relazione all’immobile medesimo e gli atti emessi in violazione di tale divieto sono nulli a tutti gli effetti di legge».

Leggi tutto: "Disobbediamo all’Articolo 5 del Piano Casa”: la proposta della Rete delle Città in Comune

manifestazioni.ida santoro 6 "In Comune" - primo incontro con la "rete dei movimenti"


Brevi considerazioni di Vito Bianchi sul primo incontro tra movimenti e liste di cittadinanza attiva in Puglia tenutosi a Fasano il 10 gennaio scorso.

Il primo incontro fra i movimenti di cittadinanza attiva delle Puglie, organizzato venerdì 10 gennaio a Fasano dal movimento “in Comune”, nell’ottica delle prossime tornate elettorali europea e regionale, ha registrato una notevole partecipazione.

Leggi tutto: "In Comune" - primo incontro con la "rete dei movimenti"

logo lecittàincomune-800x800 Obbediamo alla Costituzione e disobbediamo al Patto di Stabilità


Le “Città in Comune”, la rete che riunisce le liste di cittadinanza della sinistra contraria a austerità e larghe intese, lanciano una campagna per obbedire al dovere della tutela del territorio e disobbedire al Patto di Stabilità, portando una delibera comune alle giunte di Ancona, Brescia, Brindisi, Feltre, Firenze, Gioiosa Ionica, Imperia, l’Aquila, Livorno, Lucca, Messina, Pisa, Roma, Siena.

Nella delibera per l’obbedienza alla Costituzione, l’Amministrazione si impegna ad attuare un piano straordinario di interventi per la difesa del suolo, la messa in sicurezza idraulica e idrogeologica del territorio comunale, e per la messa a norma di tutte le scuole comunali. 

Leggi tutto: Obbediamo alla Costituzione e disobbediamo al Patto di Stabilità

manifestazioni.ida santoro 6 "Le Città in Comune": dalla protesta alla proposta



Dalla protesta alla proposta. L'abbiamo sentito dire tante volte, l'abbiamo detto tante volte. E alcune volte abbiamo perfino sperato, ma sul serio, che succedesse. Stavolta è successo!

Il frutto maturo dei lavori di studio e assembleari, svoltisi in tre giorni nelle aule universitarie di Pisa dove si sono auto-organizzati in convegno gli 'spazi politici indipendenti' di un buon numero di città grandi e piccole, è appunto questa lieta sorpresa: proposta, organizzazione, unità.

Leggi tutto: "Le Città in Comune": dalla protesta alla proposta

manifestazioni.ida santoro 6 Città in Comune: altra musica e alternative di società

Fonte: il Becco

Nonostante l'Italia si trovi di fronte ad un panorama di indifferenza dilagante, politica disintegrata fra interessi personalistici, corruzione, direttive europee e politiche neo-liberiste, un'altra musica in Comune è possibile.

Questo è il messaggio trasmesso dalle tre giornate di incontri svoltesi al Polo Carmignani a Pisa fra il 22 e 24 novembre, che hanno visto la partecipazione di numerose realtà politiche e sociali da tutta Italia, tutte frutto di esperienze e contesti diversi ma tutte con la ferma intenzione di trovare e sperimentare forme di democrazia partecipata e pratiche di amministrazione territoriale ed economica alternative a quelle vigenti.

Leggi tutto: Città in Comune: altra musica e alternative di società

manifestazioni.ida santoro 6 Comunicato Stampa 
"Le Città in Comune" - Liste di cittadinanza unite per un’altra idea di città


Nasce a Pisa la rete delle liste di Cittadinanza “Le Città in Comune“.

Necessità di superamento del Patto di Stabilità anche ricorrendo alla disobbedienza, rigenerazione e valorizzazione sociale del patrimonio immobiliare in disuso, difesa dei beni comuni e dei servizi pubblici. Questi sono i primi tre temi discussi a Pisa nell’iniziativa “Un’altra musica in Comune” primo appuntamento promosso da 11 liste di cittadinanza a cui si sono aggiunte altre esperienze amministrative provenienti da sud a nord.

Leggi tutto: "Le Città in Comune" - Liste di cittadinanza unite per un’altra idea di città

pisa1 Comunicato Stampa
BBC: a Pisa per il primo incontro tra liste di cittadinanza

Brindisi Bene Comune parteciperà alla tre giorni di Pisa “Un’altra Musica in Comune“ dal 22 al 24 novembre.

Un’altra musica in Comune è la tre giorni rivolta alle esperienze territoriali e alle realtà politiche e sociali che vogliono incontrarsi, discutere e sperimentare forme di democrazia partecipata e pratiche di amministrazione dei territori alternativi alla politica delle larghe intese, che devasta il paese e comprime i nostri diritti.

Leggi tutto: BBC: a Pisa per il primo incontro tra liste di cittadinanza


Chi Siamo

Guarda il video che parla di noi, delle nostre idee e dei nostri obiettivi

Il nostro Programma

I punti del programma politico di BBC nella sua stesura definitiva

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti per rimanere aggiornato sulle novità ed iniziative da BBC


in Consiglio Comunale



Partecipa con noi alle attività del Consiglio Comunale di Brindisi attraverso le relazioni del nostro Consigliere Riccardo Rossi


BrindisiApp

brindisiapp

Una APP gratuita utile sia per il turista che per i cittadini di Brindisi



Centro di documentazione
"Nicola Lovecchio"


lovecchioseppia200

a cura del dr. Maurizio Portaluri



Box di ricerca


Amministrative2012

Tutto il nostro materiale sulla tornata elettorale 2012 per l'elezione del Sindaco del Comune di Brindisi del nostro candidato Riccardo Rossi



Comizio Finale

Guarda il comizio finale del nostro candidato Sindaco Riccardo Rossi in Piazza Vittoria.



Photo Album

Collegamento all'album con le foto del percorso di BBC attraverso questi mesi di attività volontaria dei simpatizzanti. Riunioni manifestazioni e tutto il resto!